Non mi stuferò mai di dirlo, se potete usate sempre una VPN!

Se dovete cambiare modem/router puntate sempre su qualcosa di almeno fascia medio/alta per avere un server integrato OpenVPN e potervi connettere da remoto usando la vostra rete quando siete in mobilità e/o accedete da reti discutibili in termini di sicurezza.

Tralasciando la configurazione del server che è abbastanza semplice voglio indicarvi come far accedere il vostro client su Windows senza seccanti richieste utente/password.

Una volta che avete scaricato il file .opvn e messo nella cartella Config di OpenVPN create anche un nuovo file e chiamatelo login.txt inserendo su due righe in sequenza utente e password.

Esempio:

utente

password

Quindi salvate e modifichiamo il file .opvn e alla riga “auth-user-pass” sostituitela con “auth-user-pass login.txt” quindi salvate.

Ora vedrete che funziona senza richiedere nulla!

PS Se non dovesse funzionare fate cosi, scaricate Notepad++ se non lo avete già e aprite il file login.txt, quindi andate in Modifica – Converti carattere di fine linea – Formato UNIX

(113)

There are no comments.

Leave a Reply